Muffins senza glutine

DolceverdeV/ Marzo 2, 2016/ Senza glutine/ 0 comments

simboli senza glutine vegan

Semplicissimi da realizzare e da personalizzare in base ai vostri gusti. La ricetta per questi muffins gluten free è da considerare una ricetta base, di quelle che con piccole variazioni può trasformare dei semplici muffins in deliziosi dolcetti al cacao, alle nocciole o al caffè… l’importante è mantenere le proporzioni delle farine, soprattutto di quella di ceci che resta al momento il miglior legante provato per i dolci senza glutine.

Ecco a voi le dosi:

RICETTA

Ingredienti per 12 muffins:

150 g di farina di riso
50 g di amido di mais
40 g di farina di ceci
40 di farina di mandorle
110 g di zucchero di canna grezzo
60 g di olio di semi di girasole spremuto a freddo e deodorato
240 g di latte vegetale
8 g di polvere lievitante
buccia grattugiata di un limone
un cucchiaino di vaniglia Bourbon in polvere
un cucchiaino di bicarbonato
un cucchiaino di aceto di mele

Procedimento:

In un recipiente mescolate insieme la farina di riso, di ceci, di mandorle, l’amido di mais, lo zucchero, la scorza di limone grattugiata, la polvere lievitante e la vaniglia.
Aggiungete gradualmente l’olio e il latte e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Prendete un cucchiaino di aceto e versatelo all’interno del recipiente insieme ad un cucchiaino di bicarbonato in modo da creare un’effervescenza e mescolate velocemente il tutto.
Disponete i pirottini per muffin all’interno di uno stampo apposito e versatevi dentro il composto riempendoli per 3/4 della loro altezza.
Cuoceteli in forno preriscaldato a 180° C per 25 minuti.

Consigli per gli acquisti:

Polvere lievitante: in questa ricetta ho usato il lievito per dolci Biovegan.

Share this Post

About DolceverdeV

Mi chiamo Silvia, sono nata a Roma nel 1977 e sono un'ex restauratrice di opere d'arte. Da sempre con la passione per l'arte ma anche per la buona tavola, cerco di conciliare oggi questi interessi con il mio attuale stile di vita. Vegana dal 2014 per ragioni etiche, trovo finalmente nella pasticceria vegana il connubio ideale per sviluppare una nuova ed entusiasmante attività. Autrice del presente food blog di pasticceria vegana, tengo corsi amatoriali di cucina vegetale con l'obiettivo di divulgare un modo di mangiare sano ed etico e di rendere la cucina vegetale un’esperienza creativa, adatta a tutti.

Leave a Comment

Lascia una recensione*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*