Meringhe vegan

simboli senza glutine vegan

meringhe vegan

Le avete mai preparate le meringhe vegan? Io prima di provarle non riuscivo a credere che l’acqua di cottura dei ceci potesse montare a neve proprio come gli albumi d’uovo… e tantomeno non riuscivo ad immaginare che il sapore potesse essere così gradevole!

Ringrazio vivamente chi ha fatto questa fantastica scoperta! Era da tempo che volevo preparare una versione vegan del Mont Blanc e purtroppo ero rimasta bloccata proprio dalla preparazione di questo elemento a dir poco fondamentale.

Di ricette sul web ce ne sono diverse ormai, anche se le differenze tra una versione e l’altra sono poche in realtà. Le proporzioni sono le stesse che si usano per le meringhe tradizionali. Si può andare ad intervenire a proprio piacimento sulla quantità di zucchero da aggiungere ma per il resto cambia poco.

Per quello che riguarda l’acqua di ceci potete usare indifferentemente dell’acqua di ceci in scatola o dell’acqua di cottura di ceci lessati in casa. Nel primo caso sicuramente non avrete problemi nel realizzare una spuma ben montata. Nel secondo caso invece dovrete fare in modo che non vi sia acqua in eccesso nel tegame mentre cuocete i ceci. A fine cottura e dopo il raffreddamento quest’acqua deve avere una consistenza quasi “gelatinosa”. Se risulterà troppo liquida potreste rischiare di non riuscire a montarla facilmente o di non riuscire a montarla affatto.

Ecco a voi le dosi…

RICETTA

Ingredienti

100 g di acqua di cottura dei ceci
150 di zucchero di canna a velo
1 cucchiaino di succo di limone

Procedimento:

Versate l’acqua di cottura dei ceci ed il succo di limone in una ciotola e montate a neve con l’aiuto di uno sbattitore elettrico. Occorrono tra i 2 ai 5 minuti di lavorazione per ottenere una schiuma stabile. Aggiungete lo zucchero a velo e proseguite a lavorare la schiuma con lo sbattitore in modo da incorporare lo zucchero completamente.

Quando il composto sarà ben montato versatelo in una tasca da pasticciere e formate le meringhe su una teglia rivestita di carta da forno.

Infornare per 3 ore in forno preriscaldato ad 85° C.

Togliete dal forno e lasciate raffreddare le meringhe prima di staccarle dalla carta.

Procedimento per Bimby:

Posizionate la farfalla nel boccale, versate l’acqua di ceci ed il succo di limone e montate per circa 3 min. a ve. 4.

Aggiungete lo zucchero a velo e amalgamate per altri 30 sec. a vel. 4.

Versate il composto in una sacca da pasticciere e formate le meringhe su una teglia rivestita di carta da forno.

Infornare per 3 ore in forno preriscaldato ad 85° C.

Togliete dal forno e lasciate raffreddare le meringhe prima di staccarle dalla carta.

One thought

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...