Brownies

DolceverdeV/ Maggio 9, 2020/ Dolci al cioccolato, Piccola pasticceria

Una ricetta di origine americana perfetta per soddisfare il palato degli amanti del cioccolato.

I brownies non hanno bisogno di presentazioni. Li riconosci subito quando li vedi… anche nella loro versione in chiave vegan.

Pur non contenendo latte e uova infatti, questi deliziosi dolcetti mantengono intatte tutte le loro caratteristiche essenziali dimostrando di non aver nulla da invidiare alla loro versione classica.

La forma, la consistenza, il cuore fondente rivestito da una sottile e delicata crosticina superficiale… tutto è come deve essere. Delizioso e scioglievole al punto giusto.

Veloci da preparare, veloci da cuocere e velocissimi da mangiare!

 Io ho scelto di realizzarli con l’aggiunta di nocciole ma se preferite potete provarli anche semplici. A voi la scelta!

Ricetta

Dose per uno stampo quadrato 20 x 20 cm

  • 130 g di cioccolato fondente 70%
  • 70 g di farina di grano tipo 1
  • 70 g di bevanda di soia al naturale
  • 30 di farina di ceci
  • 60 g di olio di cocco deodorato
  • 120 di zucchero di canna grezzo
  • q.b. di semi di vaniglia Bourbon
  • 2 g di polvere lievitante
  • 90 g di nocciole tostate tritate grossolanamente
  • 0,7 g di sale

Procedimento:

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente e l’olio di cocco. 

Intanto in una boule versate la bevanda di soia, lo zucchero, la farina di ceci, la farina di grano, il sale, la vaniglia e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo e privo di grumi.

Aggiungete lentamente il cioccolato fondente e l’olio di cocco fusi, mescolando continuamente. Sentirete il composto addensarsi piuttosto velocemente.

Aggiungete la polvere lievitante e le nocciole tritate e mescolate velocemente.

Versate il composto nello stampo precedentemente rivestito di carta da forno e livellate con una spatola.

Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti.

Una volta sfornato, lasciate stiepidire il dolce prima di estrarlo dallo stampo.

Tagliate a quadrotti prima di servire.

Share this Post

About DolceverdeV

Mi chiamo Silvia, sono nata a Roma nel 1977 e sono un'ex restauratrice di opere d'arte. Da sempre con la passione per l'arte ma anche per la buona tavola, cerco di conciliare oggi questi interessi con il mio attuale stile di vita. Vegana dal 2014 per ragioni etiche, trovo finalmente nella pasticceria vegana il connubio ideale per sviluppare una nuova ed entusiasmante attività. Autrice del presente food blog di pasticceria vegana, tengo corsi amatoriali di cucina vegetale con l'obiettivo di divulgare un modo di mangiare sano ed etico e di rendere la cucina vegetale un’esperienza creativa, adatta a tutti.